Categoria: Spiritualità

San Giovanni della Croce e la Bibbia

San Giovanni della Croce è un innamorato della Bibbia, della Parola di Dio. Ne è prova il fatto che nella sua cella non teneva altri libri che la Bibbia e il Breviario, che è come una parte della Bibbia. E ce la tiene non come ornamento ma per alimentarsene, per bere da essa come da una fonte pura e inesauribile l’insegnamento di Dio Padre, di Gesù Cristo e dello Spirito Santo.

Romanza 3

Giovanni della Croce sa che nella vita sociale umana una delle maggiori preoccupazioni e dei più nobili impegni dell’amore paterno è assicurare la felicità dei figli portandoli alla migliore realizzazione della loro inclinazione fondamentale: il matrimonio.

PEREGRINATIO

Gesù Bambino di Praga del Santuario di Arenzano (Ge) «Più voi mi onorerete e più io vi favorirò» Dal 16 al 23 febbraio i Carmelitani Scalzi di Sicilia accoglieranno Gesù Bambino di Praga del...

Messaggio ai pellegrini

Messaggio ai pellegrini “In cammino con Teresa di Gesù”   Calascibetta CL, 28 giugno 2015 Carissimi Padri Carmelitani e pellegrini tutti, abbiamo ospitato con onore e gioia la preziosa reliquia di Santa Teresa d’Avila nella...

“Le chiavi del Convento”

È la proposta estiva dei Padri Carmelitani Scalzi di Ragusa, inserita nell’anno della Vita Consacrata, suddivisa in due sessioni: per ragazzi di età compresa tra i 16 ed i 20 anni e i 20...